Conferenze in Cerchio di Geografia Sacra

Spazio Uno | Torino - Conferenze in Cerchio di Geografia Sacra

Spazio Uno | Torino
mercoledì 4.12.2019
Di 20:30 Fino 23:00
Spazio Uno | Torino
ITTorinoVia Odoardo Tabacchi 3310132
Mostra sulla mappa
0 Partecipante
Conferenze in Cerchio di Geografia Sacra
Con Andrea Cogerino (Andruid)
Ogni 2° mercoledì del mese ci troveremo allo Spazio Uno per affrontare un viaggio di conoscenza alla scoperta della geografia sacra.
Al termine della serata, dopo racconti, spiegazioni e suggestioni, faremo una breve meditazione guidata esperienziale sul tema della serata per rendere più completa l’esperienza nei due emisferi cerebrali (Geografia Sacra Interiore).
Calendario delle conferenze
• 9 Ottobre 2019 – La linea del drago: Sacra di San Michele• 13 Novembre 2019 – Le nebbie di Avalon: viaggio nella tradizione celtica• 11 Dicembre 2019 – Rama: l’Atlantide della Val di Susa• 8 Gennaio 2020 – Nel regno delle Masche: le streghe del Piemonte• 12 Febbraio 2020 – Il mistero dei Templari: viaggio nelle cattedrali gotiche• 11 Marzo 2020 – Ocelum: una città celtica perduta• 8 Aprile 2020 – Il mistero del Graal: un archetipo antichissimo• 13 Maggio 2020 – Feste celtiche e druidismo: antiche conoscenze perdute• 10 Giugno 2020 – Torino città magica: il mistero delle origini• 8 Luglio 2020 – Ai piedi del Musiné: il monte magico (conferenza in esterna!)
Dove & Quando
Le conferenze si terranno ogni 2° mercoledì del mese, alle 20.30, a Spazio Uno | Torino in via Tabacchi 33.
Il costo di ogni singola conferenza è 15€.
Acquistando il pacchetto completo, inoltre, ricevi uno sconto del 33%!
Per info e prenotazioni: n° 011 198 24 856 | eventi@spazio-uno.it
Andrea Cogerino
Andrea Cogerino da anni coordina e organizza laboratori di Ricerca spirituale e visite guidate nei luoghi di Geografia Sacra da lui scoperti in Valsusa, sulla linea di San Michele. Celebra in radura sacra nella stagione bella (e in associazioni durante l’inverno) le 8 feste della Tradizione druidica antica (le 4 “celtiche” Samhain, Imbolc, Beltane e Lughnasad e i Solstizi ed Equinozi), cercando di disseppellire, lentamente, l’antica Conoscenza dimenticata. In particolare, ultimamente, si dedica alle meditazioni guidate archetipiche canalizzate durante seminari e laboratori sui Talenti, sui Desideri profondi, sul Sognare, con l’intento di consentire alla Saggezza interiore delle persone di emergere e far doni reali di potere (guarigioni, attivazioni, iniziazioni) e di conoscenza (rivelazioni, canalizzazioni, intuizioni). Spesso attingendo alla fonte sacra della nostra Tradizione autoctona semisconosciuta, dei celto-liguri fino ai cavalieri templari e del Graal, devoti della Grande Madre e connessi al Regno del Padre, in equilibrio delicato tra le due forze d’amore.
Pop Title
Pop TextPop Button1Pop Button2

Mostra un po ' di amore .

Dacci piace !

Grazie .

Come ogni vogliono help molto.

Grazie .